Sabato 30 Luglio riaprirà Villa Piccolo

 

Villa_Piccolo

Sabato 30 Luglio riaprirà Villa Piccolo, dopo essere stata chiusa per circa 3 mesi (dal 16 Aprile 2016); la Fondazione, non ha ricevuto i finanziamenti dovuti dalla Regione Sicilia, ciò ha portato l’istituzione culturale sull'orlo del collasso.

La Fondazione Lucio Piccolo di Calanovella fu voluta nel 1970 da Casimiro Piccolo, per evitare che dopo la morte del fratello Lucio Piccolo – avvenuta nel 1969 – il patrimonio librario, culturale e artistico andasse perduto. Lo scopo della Fondazione è quello di incrementare le attività artistiche e culturali con riferimento all'arte e in particolare agli studi agrari.

Il Consiglio di Amministrazione formato da Giuseppe Benedetto, Aurelio Pes, Andrea Pruiti Ciarello, Alberto Samonà, e dai consiglieri onorari Franco Ingrillì (nella sua qualità di Sindaco di Capo d’Orlando) e Vanni Ronsisvalle, si è riunito lo scorso 18 luglio dichiarando le mancate condizioni di riaprire Villa Piccolo. Il Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì ha rappresentato la necessità del territorio dei Nebrodi di riaprire Villa Piccolo, manifestando la disponibilità a sostenere l’Istituzione attraverso l’invio di personale dipendente del Comune, in virtù della Convenzione siglata nel 2014.

La situazione finanziaria, rimane complessa poiché la Regione Sicilia rimane debitrice del contributo ordinario relativo all'anno 2015, finanziamento che viene rimandato da mesi di giorno in giorno.

La Fondazione Lucio Piccolo, nonostante i problemi burocratici ha accettato la richiesta presentata dal Sindaco Ingrillì e ha programmato la riapertura della Villa per giorno 30 Luglio 2016. Il “taglio del nastro” è programmato per le 10:00 del mattino e sarà effettuato dal Sindaco di Capo d’Orlando Franco Ingrillì, insieme ai membri del CdA della Fondazione della famiglia Lucio Piccolo. Alla cerimonia sono stati invitati il Presidente della regione Sicilia l’On. Rosario Crocetta, l’assessore ai Beni culturali e all'identità siciliana Carlo Vermiglio e il commissario straordinario del Consiglio metropolitano di Messina, Filippo Romano. Le visite guidate della casa – museo riprenderanno, invece, a partire da Lunedì 1 Agosto su prenotazione chiamando il numero 3806488015 o inviando una mail all'indirizzo visite@fondazionepiccolo.it.

Federica Armeli

I commenti sono chiusi