Dal 23 al 26 Agosto la Festa dei Tre Santi a Galati Mamertino

 

Festa_dei_tre_santi_galati_mamertino

Oggi è la seconda giornata della Festa dei "Tre Santi" in onore di San Rocco, del Santissimo Crocifisso e del protettore San Giacomo a Galati Mamertino.Ieri, 23 Agosto,  il simulacro di San Rocco viene trasferito dalla Chiesa del Rosario, dove abitualmente è custodito, alla Chiesa Madre. Oggi invece è la volta della processione con i simulacri di San Rocco e San Giacomo,  che usciti dalla Chiesa Madre vengono portati in giro lungo alcune tra le più caratteristiche vie del centro urbano. Il 25,  giorno della festa, nella Chiesa di Santa Caterina, nella tarda mattinata, viene celebrata una Santa Messa alla fine della quale il Santissimo Crocifisso, prelevato dalla sua cappella e collocato su una vara. Il 26 giorno conclusivo dei festeggiamenti, si svolgono ben due processioni: una diurna e l’altra serale. Intorno a mezzogiorno, subito dopo le funzioni religiose, vengono fatti uscire dalla Chiesa Madre e condotti, con un lungo corteo processionale, fuori dal paese. Le vare vengono trasportate a spalla per le vie del paese da robusti portatori. E’ una tradizione sacra da custodire gelosamente, essendoci in essa tutta l’anima cristiana dei padri, che è un dovere tramandare intatta a coloro che verranno. Nella serata di Vnerdi 26 è previsto uno spettacolo musicale con l'esibizione dell'artista Povia dalle ore 21:30.
Federica Armeli

I commenti sono chiusi